Matteo Renzi e il complotto contro di lui: interviene Osho

Il politico dice bugie per convenienza o per necessità?
Pubblicato il Agosto 14, 2018, 11:57 am
2 mins

Twitter da sempre da degli ottimi spunti per scrivere un articolo, in questo caso due sono i protagonisti della kermesse dell’uccellino celeste, l’ex premier Mattero Renzi e il personaggio mitologico Osho o meglio il profilo Le frasi di Osho, un moderno Pasquino che spesso mette i puntini sulle i, quello che dovrebbe fare in poche parole un moderno giornalista imparziale.

Il problema è trovarne di giornalisti imparziali in questo periodo storico dove la stampa è più schierata dei tesserati dei partiti, per fortuna che ci sono realtà come Le frasi di Osho che fa sorridere dicendo la realtà.

Diverse le promesse di Mattero Renzi nel corso degli anni ma saranno state tutte mantenute?

Proprio dalle promesse di Matteo Renzi che riparte Osho, infatti una delle più clamorose che fu detta dall’ex premier PD Matteo Renzi era quella di lasciare la politica dopo il risultato del referendum e invece attualmente sta facendo il senatore dopo le elezioni del 4 marzo.
Un posto nel senato che lui stesso voleva abolire, questa come si può chiamare una sorta di rientro politico per combattere l’oppressore? Diciamoci la verità qui non c’entra affatto Matteo Renzi qui c’entra una classe politica obbligata e abituata a dire delle cose che puntualmente non possono poi mantenere. Purtroppo l’italiano ogni volta si fa “incastrare” non capendo il bluff, un giorno forse le idee saranno più chiare specie in campagna elettorale, ma ho i miei dubbi.

Siamo dei Don Chisciotte che crediamo in un sogno, quello di dire la verità senza se e senza ma, senza costrizione ne tanto meno minacce. Ci riusciremo? Chi lo sa voi nel frattempo seguiteci.

Leave a Reply

  • (non pubblicata)