Investimenti

Pubblicato il Gennaio 02, 2019, 4:07 pm
2 mins

Un giorno un amico piangendo mi disse
di avere un problema ed un vero tormento
da quando una volta ,che lui maledisse,
si era deciso a fa’ un investimento.

Il professionista  che glie lo ha proposto
sembrava di certo una persona a posto
vestito elegante di tutto punto
aveva promesso un bel saldo sul conto.

Ma quando alla fine dell’anno lo lesse
avrebbe gradito anche un calcio piuttosto
e la delusione più grande era forse
l’ addebito in calce sul conto del costo

del  suo promotore che fiero gli disse:
-Hai visto che bravi? Noi siamo i più scaltri,
abbiamo perduto, ma meno degli altri-
e un nuovo contratto con lui sottoscrisse!

Così è da un po’ d’ anni che va avanti sta questione
dei presunti danni che gli ha portato ‘stà gestione
ché certo, non t’ inganni, ha come un’unica ragione
quella di generare una commissione.

Amico mio lo sai che me fai pena,
con te non me la prendo ma capisci:
se investi i soldi in ciò che non conosci
è ovvio che ti romperai la schiena.

Il rendimento e il rischio so’ parenti
In banca te lo spiegano con garbo
se tacciono son certo delinquenti
ma non vuol dire che puoi fare il furbo.

Che ascolti quando parlan dei guadagni
e non dai mai attenzione al caso avverso
perchè se ti va bene non ti lagni
ma quando ti va male vuoi un rimborso.

Se firmi senza leggerlo un contratto
ti assumi tutto il peso dell’azione
come se guidi in macchina distratto
devi pagare il danno e la contravvenzione.

Siamo dei Don Chisciotte che crediamo in un sogno, quello di dire la verità senza se e senza ma, senza costrizione ne tanto meno minacce. Ci riusciremo? Chi lo sa voi nel frattempo seguiteci.

ARTICOLO PRECEDENTE

Il vaccino

Leave a Reply

  • (non pubblicata)